Game Over – Alles Was Ist Endet | Videogame

videogame

di Federico Ercole e Alberto Momo
colore, bn, 30 minuti
Italia 2011
Lingua: italiano, inglese
Sottotitoli: italiano, inglese

Alles Was ist Endet, il titolo deriva dall’Oro del Reno di Richard Wagner, e significa “tutto ciò che è finisce”, è un film che, utilizzando immagini di provenienza diversa ( videogiochi, cinema, scene realizzate appositamente con una telecamera digitale) racconta una storia sulla fine, sia essa la morte, il Game Over, o una rinascita. C’è la dissoluzione del confine tra i media così che personaggi elettronici, reali e di celluloide condividono lo stesso fato, lo stesso tempo e lo stesso mondo. C’è la fine del cinema, la sua morte, la sua resurrezione e infine la sua trasfigurazione nel videogioco.

Alles Was ist Endet, the title of this movie, derives from Richard Wagner’s “The Rhine Gold” and means “whatever is ends”. This is a movie that, utilizing images of different origins (videogames, movies, scenes shot on purpose with a digital camera), narrates a story about “the end” either the death, the “game over” or a rebirth. The border between media has been discontinued so that electronic, real and celluloid characters share the same destiny, the same time and the same world. All of this to evoke the end and the death of cinema, its resurrection and, eventually, its transfiguration into a videogame.

anteprima
Gorizia Film Forum 2011
proiezioni
Sulmona Film Festival 2011
Teatro Valle Occupato 2012
televisione
estratti in Alfabeta Gioco Rai5 2015

recensioni
Il Manifesto
Mediacritica.it